triestecultura
triestecultura.it
il portale ufficiale della cultura a Trieste the official website of culture in Trieste

I mondi di Almerigo

Tuesday 11.04.2017
– Thursday 11.05.2017
Sala Veruda
L'inaugurazione si terrà a Trieste martedì 11 aprile 2017 alle ore 18
Una sorta di viaggio dall’11 aprile 1953 al 19 maggio 1987 per raccontare la storia di Almerigo Grilz, che diventa uno spaccato non solo di Trieste ma di un’intera epoca. Sono 34 anni on the road vissuti fra sogni giovanili, il mito del viaggio, la politica iniziata da ragazzo e lasciata per un’altra passione, quella del giornalismo.
La mostra propone una sessantina di pannelli, a colori e in bianco e nero, realizzati con fotografie, quadri, disegni, fumetti e scritti ricavati da una documentazione archivistica ricca e ben conservata dallo stesso protagonista, che non ha fatto in tempo a vivere l’era del digitale. Se ne è andato troppo presto, con la cinepresa in mano in terra d’Africa filmando a Caia in Mozambico una delle tante, troppe guerre che insanguinano ancora oggi quello sfortunato Continente. Una passione per riprendere, fotografare e scrivere non comune quella dell’inviato di guerra: Almerigo Grilz è stato il primo free lance italiano caduto in uno scenario di guerra dopo il secondo conflitto mondiale, un tributo di sangue per l’informazione, fra giornalisti e cineoperatori uccisi durante lo svolgimento del proprio lavoro, che ha visto purtroppo Trieste pagare un prezzo altissimo.
Ecco che la mostra I mondi di Almerigo, che resterà aperta ogni giorno fino a giovedì 11 maggio con orario 10-13 e 17-20, vuole proprio raccontare il personaggio senza nascondere nulla o soffermarsi unicamente su una parte della sua esistenza, ma abbracciando la sua breve ma intensa vita nel complesso.
Sala Umberto Veruda
Piazza Piccola
34100 Trieste